24 Aprile 2018
[]

IL FORCOLI TORNA DA FONTEBLANDA CON UNO SCOLORITO PAREGGIO

09-04-2018 11:23 - news prima squadra e juniores regionali
FONTEBLANDA 0
FORCOLI 0
FONTEBLANDA: Bartali, Giomarelli(76´Angelini L.), Benocci, Kacka, Gentili, Picchianti, Soumahoro(92´Ottaviani), Dorso, Negrini, Angelini F., Scozzafava(72´Mazzieri). All.Guidi.
FORCOLI: Olivari, Marianelli L., Landi, Bellagamba, Marianelli M., Di Sandro, Scalzo, Taglialatela, Salerno(72´Grandoli), Demi, Mainardi. All.R.Marmugi.
Arbitro: Neri di Valdarno, coll.Lumetta e Chernenkova di Piombino
Note: Espulso al 57´ Negrini per gioco falloso. Ammoniti: Picchianti, Scozzafava, Bellagamba, Taglialatela. Angoli 5 a 2 per il Forcoli. Extra Time: 1°T +0´ 2°T +4´
Fonteblanda - Il Forcoli, sceso in campo privo delle sue punte, Sabatini squalificato e Dicko infortunato, non riesce a superare un Fonteblanda generoso ma poco consistente. La partita non ha offerto momenti esaltanti condizionata forse dal vero primo caldo stagionale e da un terreno di gioco veramente in pessime condizioni. Oggi la squadra amaranto ha dovuto, più che in altre occasioni, fare di necessità virtù, scendendo in campo priva di numerosi titolari. "Non voglio campare scuse - dice il tecnico forcolese Marmugi a fine partita - ma anche in partite come questa, dover rinunciare a Sabatini, Salvini, Dicko, Rosi e da pochi giorni anche Sciarabba, non aiuta, tutt´altro. Quanto siamo in emergenza lo si è visto nel secondo tempo quando, pur in superiorità numerica, non avevamo le condizioni per sbloccare il risultato. Abbiamo giocato un buon primo tempo mentre invece nella ripresa siamo stati meno brillanti e solo nel finale abbiamo creato un paio di occasioni per andare a rete. Va detto che il Fonteblanda in dieci si è difeso bene, affidandosi alle ripartenze e alle qualità del suo giocatore migliore Angelini. La vittoria poteva darci maggiori possibilità per i play off - conclude il mister amaranto - visti anche i risultati negativi di Pecciolese e Asta, ma oggi noi siamo questi per cui prendiamoci questo pareggio e andiamo avanti perché i giochi non sono ancora fatti". Ritornando alla partita la prima occasione è per i locali, subito al 1´, quando Dorso, in rovesciata, costringe Olivari alla deviazione in angolo. Risponde il Forcoli al 9´ con Mainardi con una conclusione neutralizzata dalla difesa. Al 18´ cross di Scalzo e colpo di testa di Di Sandro che finisce sul fondo. Il Forcoli manovra bene ma non riesce a concretizzare. Al 33´ Demi dalla sinistra crossa in area con Mainardi che colpisce di testa mandando la palla a sfiorare il palo alla sinistra del portiere locale Bartali. Il tempo si conclude con un ottimo tiro al volo di Soumahoro, al 41´, che però trova pronto Olivari alla deviazione in angolo. Nella ripresa buon avvio forcolese che al 56´ va alla conclusione con Demi che costringe il portiere del Fonteblanda alla parata in due tempi. Un minuto dopo i locali rimangono in dieci per l´espulsione, rosso diretto, della loro punta Negrini, per un brutto fallo ai danni di Scalzo. La superiorità numerica non scuote la squadra amaranto, a cui viene a mancare anche quella brillantezza che aveva fatto vedere nell´arco del primo tempo. Il Fonteblanda si difende bene, ma non solo, riesce anche a rendersi pericolosa con alcune veloci ripartenze, affidandosi alle indubbie qualità di Angelini, il suo giocatore migliore. Al 28´ proprio Angelini, direttamente su calcio d´angolo, piazza la palla sul palo più lontano tentando di sorprendere il giovane Olivari. Nel finale il Forcoli ha le occasioni migliori per portarsi in vantaggio. All´88´ dalla sinistra Mainardi per Di Sandro che nell´area piccola viene contrastato e poi anche Scalzo sulla respinta, a porta sguarnita, non arriva a deviare in rete. Nuova occasione anche all´89´ quando su cross di Demi, Di Sandro di testa, da ottima posizione, spedisce la palla sul fondo. Al 93´ l´ultima opportunità è per il Fonteblanda ma Angelini, in azione solitaria, fa tutto bene ma conclude a lato. Un pareggio incolore, che serve a poco ad entrambe le squadre, arrivato al termine di una partita giocata a ritmi già da fine stagione, quando invece la stagione, soprattutto per il Forcoli, non deve considerarsi finita e i giochi, per accedere ai play off, devono ancora essere fatti.
Pietro Mattonai



Fonte: MP
Se sei un utente registrato inserisci username e password nel form sottostante e clicca su "autenticazione"
 
 
Se non sei un utente registrato, registrati adesso
Nickname




i campionati

classifica alla 28° giornata 22-04-2018
SQUADRA PT
PRO LIVORNO A.S.D.60
SPORTING CECINA54
PECCIOLESE A.S.D.51
FRATRES PERIGNANO 46
FORCOLI VALDERA43
SPORT CLUB ASTA41
AUDACE GALLUZZO40
ALBINIA U.S.D.37
S.DONATO ACLI POL.36
CASCINA A.S.D.35
MONTEROTONDO35
A. PICCHI CALCIO 32
ATL. ETRURIA32
DONORATICO U.S.D.27
S. QUIRICO24
FONTEBLANDA A.S.D.17
[ continua ]

[Realizzazione siti web: crea sito squadra di calcio]
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.

INFORMATIVA SULLA PRIVACY (ART.13 D.Lgs. 196/2003
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi INFORMATIVA SULLA PRIVACY (ART.13 D.Lgs. 196/2003  obbligatorio